Passa ai contenuti principali

Il Cosmoprof visto da PFF

Ciao a tutte! Eccomi pronta a raccontarvi la mia esperienza al Cosmoprof.. ye, finalmente, visto che ci sono stata venerdì! 
Cominciamo dal fatto che ci sono andata con persone davvero fantastiche, Linda, Ilaria, Eppi e Marica e poi... era il mio primo Cosmoprof, quindi ero emozionatissima (in effetti secondo mia madre sembravo una bambina alla prima festa)... 
Sicuramente non è bastato un giorno per visitare tutti i padiglioni (mi sono persa quello internazionale) oppure per dare uno sguardo a buona parte di marchi presenti, ma anche nel poco tempo che ho avuto a disposizione sono riuscita a scoprire qualche novità, farmi coccolare e, soprattutto, fare acquisti davvero molto interessanti. 


Cominciamo dalla prima grande e unica delusione: la Truccheria! Come sapete amo i prodotti Mufe, non vivrei senza, ma quando mi tocca fare più di un'ora e mezza di coda per comprare un pennello e una cipria perché fanno entrare circa sei persone alla volta.. sapendo che in quello stesso tempo sarei riuscita a occhieggiare almeno altri due stand.. beh un minimo di noia si prova. Lo sconto c'era e si sentiva, ma non ho avuto voglia di esagerare sapendo che comunque, avendo la PRO card, posso godere di questo privilegio anche lontano da questa ressa e in momenti più felici per le mie finanze. Comunque ho acquistato il pennello da correttore small n. 714 e la cipria compatta in versione viaggio per un totale di 28 euro. Ho già testato il pennello durante un evento make up e ne sono rimasta, come sempre quando si parla di questo marchio, ben impressionata: le setole sono delicate ma resistenti, nonostante i continui lavaggi (anche violenti) non ha perso neanche un peletto e ha fatto il suo lavoro egregiamente. Perfetto per i ritocchi di precisione e la correzione di punti e brufoletti. Più avanti proverò la cipria!

Dopo shampoo e piega targati Nashi Argan... i miei capelli erano stra luminosi!!!!

Poi ho girato tra gli stand fino ad arrivare alle 12.30 per l'appuntamento con un servizio completo per la mia capigliatura targato Nashi Argan... amiche, come mi sono fatta coccolare! Dopo shampoo, balsamo e Instant non sembravo nemmeno io, i miei capelli erano setosi, morbidi, coccolosi, non riuscivo a smettere di toccarli. La piega è durata fino allo shampoo successivo (miracolo!!!). Ho ricevuto in regalo (grazie!!!) l'Instant, che occhieggiavo da tempo, e non ho esitato a usarlo subito e a farlo conoscere a mia madre e mia sorella: entrambe ne sono rimaste subito impressionate perché facilita di molto la piega, rende i capelli morbidi e, soprattutto, profumatissimi! Per me è perfetto perché spesso al mattino mi tocca dare una sistemata alle ciocche isteriche e spruzzandolo riesco a renderle più disciplinate rispetto alla spazzola. Per di più (e non è un particolare da poco) profumando tantissimo copre gli odori fastidiosi come quello del cibo che è davvero un incubo quando si cucina tutto il giorno e poi si vorrebbe anche uscire!

La nuova linea Faby Nature


Passiamo ad un'altra grande novità: la fantastica linea di smalti Faby Nature, con ingredienti per l'87% di origine vegetale, mi ispira tantissimo perché le nuances proposte sono estremamente eleganti, essenziali, delicate ma con carattere. Non aspetto altro che "testarli" - e lo farò il prima possibile, credetemi!!!! 

Wooow Bioline <3


Siamo poi passate da Bioline per conoscere le novità e sono subito rimasta impressionata dalla quantità dei trattamenti proposti, e, soprattutto, dai profumi delle creme... oddio, sarei rimasta in quello stand per tutto il giorno ad annusare, provare, massaggiare... che poesia. 


Nel pomeriggio mi sono dedicata agli acquisti: da Peggy Sage ho acquistato la colla per ciglia finte e una rotellina di unghiette per swatchare gli smalti, da Clarissa Nails mi sono lasciata conquistare dalle ciglia finte Ardell e, soprattutto, dalle piumette per fare l'effetto piumato sulle unghie, devo assolutamente provarci, anche se verrò disconosciuta dalla maggior parte delle persone che conosco! Ho trovato poi lo stand StarGazed e ho acquistato un paio di ciglia finte con le farfalle e un gessetto per capelli di un bell'arancione acceso! Lo adoro, letteralmente... ma gli acquisti che mi hanno intrigata di più sono stati quelli da BBcreamItalia: ho comprato, finalmente, il pennello da Fondo Real techniques, due pennelli da labbra retraibili dello stesso marchio e la fantastica spazzola Dessata. Lo sconto, sui pennelli, non era estremo, 2 euro su quello da fondo e 3 su quelli da labbra, ma se contate che almeno ho evitato le spese di spedizione!! La spazzola Dessata invece era scontata di 5 euro (anche qui, iper convenienza!). 

Cosa ne dite? 

E abbiamo concluso con altre novità! Sicuramente quella più eclatante è la collaborazione tra OPI e Coca Cola per una linea che promette davvero di essere fantastica ( mi sono piaciuti moltissimo anche i nuovi smalti sbarluccicosi e la collaborazione con la cantante Gwen Stefani) e poi... oddio, spero di non essermi dimenticata niente, ma tanto nei prossimi post vi parlerò molto più diffusamente di tutti i marchi che ho conosciuto, delle novità che ho provato e di questo grande evento. 

Un bacione
PFF

Commenti

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…