Passa ai contenuti principali

Sì, viaggiare: alcune proposte per le amanti dei viaggi

Ciao a tutte!
Come sapete negli ultimi mesi sono sempre in viaggio, ormai passo più tempo sul treno che in casa.. comunque, ho pensato di mettere insieme un post con quelli che mi sembrano i kit da viaggio più interessanti :)





Da quanto ho scoperto i prodotti Nashi Argan non riesco più a farne a meno, li uso sempre e li consiglio a tutti... per questo mi sembra estremamente utile la vanity bag, una trousse da bagno waterproof che contiene i prodotti essenziali per la cura dei capelli. Quello che vedete in foto è un kit che comprende shampoo, instant e olio.








Se invece volete crearvi un kit da viaggio personalizzato vi consiglio di usare i vuoti che vengono venduti nei punti vendita delle catene Kiko e Sephora; si tratta di contenitori di plastica trasparenti in cui potete riversare i vostri prodotti preferiti per averli sempre a portata di mano. Vi dirò, date le dimensioni e il costo io utilizzo le jar di Kiko anche per conservare prodotti minerali in polvere, sono comodissime e occupano poco spazio. Tra i vuoti da viaggio di Sephora mi piace molto la mini bomboletta con lo spruzzino, perfetta per i profumi ma soprattutto per i prodotti per capelli da spruzzare (e potete usarla anche in versione splatter con il sangue liquido per ottenere macchie di sangue degne di Dexter). 






Per quelle tra noi che amano avere sempre una manicure perfetta ecco un kit che ho scoperto da poco ma che mi ha già conquistata: non conoscevo i prodotti Lycia per le unghie, ma posso dirvi che sono davvero strepitosi! Questo kit, corredato da un comodo e resistente astuccino, è composto da forbici per unghie, per cuticole, pinzetta e limetta.. minimo spazio, massimo rendimento! Non pesa nulla, si infila ovunque in valigia ed è perfetto per essere utilizzato in qualsiasi momento. Purtroppo ho saputo che i prodotti per manicure del marchio Lycia sono difficili da trovare, ma vi consiglio davvero di cercarli perché ne vale la pena.









Eccoci arrivate alla parte make up: per quanto concerne i fondi di solito trasferisco una buona quantità del mio prodotto liquido preferito in una jar, meglio se da 50 mL (e per evitare problemi la ricopro di nastro adesivo). Per quanto concerne ombretti e blush preferisco affidarmi a palette che uniscano i diversi prodotti e che siano il più possibile complete: una che mi piace molto è la Glamour to Go di Too Faced, che contiene ombretti di varie nuances, blush, bronzer e gloss. 









Per lo struccaggio: vi ho già parlato dei dischetti struccanti all'acqua micellare di Lycia che sono davvero portentosi.. aggiungo, per le amanti di Bioderma, le minibottigliette di struccante, che io di solito trovo in sconto da Parashop. Come potrete immaginare il rapporto quantità/prezzo non è da estasi, però la comodità vince su tutto, giusto?





Quali sono i vostri kit da viaggio preferiti?
Un bacione
PFF

Commenti

  1. Ciao Silvia!! sono già tua follower su gfc e fb...adesso ti aggiungo su twittere, che mi mancava!
    non è la prima volta che sento parlare di nashi e la sua linea all'argan...mi ispira sempre molto perché vorrei provare quest'olio favoloso!
    ciao!

    Lo stile di Artemide
    Facebook

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…