Passa ai contenuti principali

Review: Crayon contour yeux 12 H Waterproof

Ciao a tutte, 
eccomi finalmente per una review (era da troppo che non ne scrivevo, davvero, ci sono rimasta malissimo quando l'ho scoperto dieci minuti fa...)!

Oggi vi dirò come mi sto trovando con questo prodotto - Crayon contour yeux 12H n. 01 Black Lace di Sephora, che ho acquistato dopo aver provato quella di mia sorella, che la usa da molto più tempo (dietro mio consiglio, ovviamente!)
Trattandosi di una matita salterò la parte della descrizione del pack per passare direttamente al prodotto, che è quello che ci interessa di più, giusto?

Prodotto: mi piace questa matita perché ha la punta davvero morbida, sembra quasi cremosa, è molto scrivente (che sia un possibile dupe della ben più famosa e blasonata Perversion di Urban Decay?) e, soprattutto, è estremamente persistente anche nella rima interna dell'occhio. 

Applicazione: come per Perversion bisogna fare molto attenzione a non mettere a contatto la punta con fonti di calore perchè rischierebbe di squagliarsi (credetemi, mi è successo con le luci della sala trucco) o di assumere forme strane. Ricordatevi sempre di temperare la punta prima di applicarla e di non schiacciare troppo il tratto, altrimenti otterrete una linea enorme e pasticciata. Se da un lato questa quasi eccessiva cremosità rischia di portare qualche difficoltà nella stesura, dall'altro rende questa matita perfetta non solo per chi porta le lenti a contatto e cerca prodotti poco invasivi, ma anche per chi, come me, ama i colori forti e durevoli. 

Questo colore nero è tra i più belli che abbia provato, pigmentato, forte, ma allo stesso tempo lucido come un eyeliner liquido. Il prodotto di cui vi sto parlando è anche ottimo per creare smoky eyes orizzontali o per fare da base cremosa per ombretti scuri. Il tratto che vedete nelle immagini è singolo, non ci sono passata sopra più volte o altro, è bastata una singola stesura! 




Per sfumarla vi consiglio di non usare sfumini ma direttamente pennelli, in modo da avere un risultato più omogeneo e distribuire meglio il prodotto sulla palpebra; credo esista anche la versione dotata di gommino, ma sinceramente non ci ho fatto molto caso perché non li utilizzo. 

Parliamo di durata: uso spesso questa matita per dare maggiore drammaticità allo sguardo, quindi nella rima interna delle palpebre inferiore e superiore, raramente la uso su quella esterna perchè non amo molto questo effetto. Nella rima interna dura tranquillamente 10 ore, sfumandosi e perdendo un po' in precisione, ma non sbavando tremendamente come mi è successo più volte con Perversion. 

Il parere di PFF: il rapporto qualità- prezzo (8.90 euro) è vantaggiosissimo, il prodotto mi piace molto, rispecchia quello che cerco in una matita WP, ovvero resistenza e scrivenza, per di più il colore è perfetto, non è quel solito grigio scuro/antracite, ma un bel nero forte e con carattere! Ve la consiglio assolutamente! 

Un bacione 
PFF


Commenti

  1. Ok, la voglioooo!! Domani la compro perchè è da un po' che cerco un bel nero intenso!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…