Passa ai contenuti principali

Evento PaolaP: un pomeriggio di scoperte!

Ciao amiche!! Oggi sono davvero cotta, ma davvero tanto tanto tanto! 
Avrei voluto farvi vedere il look che ho creato per questa giornata ma purtroppo ho una faccia da zombie e non vorrei spaventarvi :D Ho pensato di sfruttare questo post per parlarvi dell'evento di PaolaP che si è tenuto settimana scorsa (lunedì 13) qui a Milano presso l'hotel Ibis. 

Partendo dal presupposto che ero in bellissima compagnia, con Kikka e Ginevra, e che i prodotti da scoprire erano davvero molo intriganti, posso anticiparvi che si è trattato di un bellissimo pomeriggio!
Nonostante la location un po' asfissiante - eravamo davvero in tante, tra blogger e vlogger - e la luce un po' ballerina, devo ammettere di aver finalmente conosciuto da vicino un brand molto interessante e di cui avevo sentito parlare tantissimo e, diciamolo, sempre bene. 



Vi tralascio la storia della nascita del marchio per arrivare subito al dunque, ovvero ai prodotti; non li presenterò tutti ma cercherò di soffermarmi su quelli che mi hanno colpita di più, rimandando per i restanti al sito del marchio che è davvero ben strutturato. 

- LashExtender: ne avevo sentito parlare ovunque ed ero davvero curiosissima di provarlo. Averlo tra le mani è stato davvero interessante, lo scovolino sembra coperto di piccoli e sottilissimi peletti che a prima vista non appaiono poi così invitanti, ma l'applicazione è davvero semplice e il risultato finale a dir poco spaziale. Sto pensando di comprarlo via internet o nello store di Brescia, giusto perché non riesco ad aspettare la prossima fiera. 
- Natural Mascara: una formula naturale per eliminare finalmente il problema delle ciglia marmoree e pesanti e il giusto compagno per il lash extender. 
- Africa Collection: la prima collezione di ombretti di PaolaP, perfetta per un uso professionale visto che le cialdine sono divise e i colori creati appositamente per un look naturale ma d'effetto (ad esempio per il trucco sposa). gli ombretti sono molto pigmentati e devo dire che mi hanno particolarmente colpita le tonalità scure, come Fata Morgana. Inoltre bisogna tener conto del fatto che, tranne waka waka, gli altri sono tutti ombretti opachi, quindi essenziali per trucchi naturali, resistenti e adatti ad un trucco fotografico. In questo caso parliamo di prodotti naturali al 25%, paraben free e con una contenuta presenza di Nickel; in più le polveri micronizzate consentono una applicazione più facile e duratura. 
- B/V collection: la collezione di ombretti creata grazie all'aiuto di Blogger e Vlogger, che hanno avuto carta bianca nella scelta delle nuances per ottenere tre matt e tre shimmer. Il mio preferito? Life in Pink, che utilizzerei come ombretto ma, soprattutto, come blush! In questo caso le cialde sono singole ma racchiuse in contenitori a conchiglia (passandole tra le mani stavo già pensando a come depottare!)



- Lip4Kiss: rossetto waterproof a lunghissima durata dal finish assolutamente matt. I colori sono bellissimi ma ancora di più mi ha incuriosita la possibilità di modulare il colore sfruttando una semplice velina.. come? ecco svelato l'arcano: per ottenere una tonalità finale tenue, quasi nude, Paola ci ha spiegato che si può picchiettare con la velina l'applicatore per eliminare il prodotto in eccesso, oppure tamponare l'applicatore carico sempre sulla velina. In questo modo potrete godere di una tenuta pazzesca senza la presenza (ingombrante) di un colore estremamente carico. Per di più questi rossetti sono a base d'acqua, semplici da applicare asciugano ad una velocità davvero strabiliante e sono a prova di fazzoletto (e di struccante, credetemi, ho usato il Wp perché ne avevo applicato una quantità davvero esagerata!)
- LipBomb: trattamento gloss per donare volume, tono e levigatezza alle labbra con effetto praticamente istantaneo; la vitamina E presente tra gli ingredienti stimola la microcircolazione donando un lieve pizzicore che dura solo nei primi minuti in seguito all'applicazione. Ho ricevuto in omaggio questo prodotto e, da curiosa come sono, ho cominciato a provarlo fin da subito... la mia opinione? non ho più le labbra screpolate e la pelle leggermente indurita è praticamente sparita. Ho provato ad applicarlo anche sulle labbra di mia sorella e anche lei si è accorta dell'effetto iperveloce del trattamento. Può essere usato sia per rendere più vivace un rossetto sia da solo... la mia tecnica: al mattino lo applico su una base, durante la giornata lo stendo a priori quando noto che le labbra virano verso l'opaco. 



I prodotti che non ho citato sono: per gli occhi eyepencil e brow design and fix, per quanto riguarda le labbra lipjewel e lip pencil, il fondotinta Jaluskin (rimango in attesa dell'uscita dei colori chiari!) e... vi lascio il link al sito ! E chiedo scusa per le foto ma mi ero dimenticata a casa la macchina fotografica e ho dovuto usare il cell :( 

Un bacioneeeee!
PFF

PS: piccolo appunto alle "colleghe"... va bene tutto, ma mettersi chiedere di poter cambiare l'omaggio perché "non piace il colore" o "non mi piace il prodotto" non è davvero il massimo da vedere... ok per chi aveva il doppione, ma per il resto... all'inizio non avrei scommesso molto sul LipBomb visto che ho le labbra molto carnose, ma adesso è diventato una presenza fissa nella mia borsetta.. 

Commenti

  1. Sul lip4kiss ormai devo mettere una pietra sopra: devo acquistarlo. Il problema è che non ho idea del colore. Vorrei vedere più swatch sui blog ihihih ^^

    Il LipBomb non so...mi trovo benissimo con quello Dior e si passano pochi euro di differenza...mai dire mai cmq ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il lip4kiss è splendido, noi li abbiamo swatchati tutti ma purtroppo la luce non ci ha aiutate :( cmq il lipbomb è una favola!!!

      Elimina
  2. Anche io avrei voluto esserci :( che invidia (:

    RispondiElimina
  3. C'ero anche io... e non ho capito chi fossi :( A saperlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo mi è dispiaciuto tantissimo non incontrarti! beh io ero in prima fila a far casino :D

      Elimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…

Riviera Mediterranea: la nuova collezione make up di Bottega Verde

Ciao amiche! Oggi, visto che è comparso un timido, tiepido raggio di sole, finalmente vi parlo della nuova collezione P/E di Bottega Verde: RIVIERA MEDITERRANEA. 
Ho avuto il piacere di scoprire questa novità durante il pressday e come sempre ne sono rimasta davvero ben impressionata: non sono solo i colori ad essere protagonisti ma anche il pack, che risulta minimal nelle forme ma perfettamente in tema con il nome della collezione nei colori. 


Il filo conduttore di questa collezione è la riviera italiana, passando da Sanremo via per Alassio e Forte dei Marmi dove le onde del mare di mischiano alle tendenze più glam, raffinate, eleganti. Il pack mi piace molto, è luminoso ed esalta le nuances dei prodotti senza oscurarli. 
Il focus della collezione sono gli ombretti, per uno sguardo intenso, luminoso; sono infatti ben pigmentati, dalla texture soffice che permette di ottenere un buon risultato con poche applicazioni.  il mio preferito è quello verde acqua, un colore must della stagio…