Passa ai contenuti principali

Un caloroso benvenuto al nuovo corner Kiehl's in Coin :)


Ciao a tutte!

Sabato scorso ho avuto il piacere di partecipare all’apertura del corner del marchio Kiehl’s presso la Coin di piazza 5 giornate a Milano… mi sono divertita tantissimo!
Ho già scritto qualche articolo su questo brand, che adoro, tempo fa, anche perché ho avuto la possibilità di provare moltissimi prodotti, ma questa volta ho davvero avuto l’occasione di conoscere e apprezzare la serietà, ma allo stesso tempo anche il divertimento, che si nascondono dietro questo nome.



Cominciamo dal contesto: credo che le milanesi che tra voi mi leggono conoscano benissimo quel  punto vendita Coin.. ecco, io prima di sabato non c’ero mai stata! Comunque, il posto è davvero splendido, non enorme ma ben tenuto ed ordinato… per di più il corner Kiehl’s si trova proprio vicino ad una delle entrate, quindi è facilmente raggiungibile (per intenderci, si incontra tra quello di Clarins e quello di MAC).
La prima cosa che ho notato, fin dalla fermata del tram, è stata una quantità di gente ferma davanti all’entrata ad ascoltare un gruppo musicale (bella voce!) e a mangiare lo zucchero filato offerto da una hostess del brand… per di più due ragazzi nel piazzale offrivano dei buoni sconto per gli acquisti di prodotti Kiehl’s. Un’idea davvero carina! All’interno il corner era davvero preso d’assalto da curiosi che si lasciavano analizzare la pelle e consigliare dai giovani (e davvero simpatici) venditori, il tutto condito da campioncini e welcome kit!
Per questa volta mi sono tenuta a bada –cosa che ultimamente faccio spesso, starò davvero diventando brava? Forse! –  ma credo proprio che nelle mie prossime visite non farò altrettanto! Era davvero bello poter ammirare tante persone che lavoravano con tale passione, e mi ha anche molto colpita la curiosità dei clienti, una sensazione complessivamente molto molto bella.



Ho pensato di descrivervi in questo post i prodotti contenuti nel Welcome kit, che conosco già e che secondo me rappresentano appieno la filosofia del brand che si impegna ad usare la minore quantità possibile di conservanti per permettere agli ingredienti naturali essere preponderanti. Una cosa bella di Kiehl’s, che ho avuto il piacere di provare di persona, è l’accoglienza molto amichevole con la quale si viene accolti in ogni punto vendita, ma, soprattutto, la capacità dei venditori di descrivere ogni prodotto, ogni ingrediente mostrandone la presenza sulla lista degli INCI. 

  
Torniamo al kit: all’interno di una delle classiche trousse trasparenti del marchio ho trovato le minitaglie del gel doccia Coriander, della famosissima crema mani Ultimate Strenght hand salve e dello shampoo amino acid (con olio di cocco). Ho anche ricevuto un campione della Ultra Facial Cream e del Trattamento occhi all’Avocado.  Come tutte le persone che viaggiano adoro queste minitaglie perchè mi permettono di portare sempre con me i miei prodotti preferiti, e in questo caso non poteva andarmi meglio! Il bagno doccia Coriander è uno dei miei top, così come adoro il profumo dello shampoo e la consistenza della crema mani. Ho passato a mia madre da provare il trattamento occhi con Avocado e appena avrò un po’ di tempo proverò la crema viso J

Commenti

  1. Complimenti per il tuo post non conoscevo questo brand grazie per avermelo fatto conoscere

    RispondiElimina
  2. Interessante, una bella iniziativa. Non conoscevo questo brand ma mi incuriosisce, Chissà che un evento del genere non venga fatto anche dalle mie parti

    RispondiElimina
  3. che forza!!! a Firenze non fanno mai niente!!
    ALESSANDRA'S FASHION

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…

Riviera Mediterranea: la nuova collezione make up di Bottega Verde

Ciao amiche! Oggi, visto che è comparso un timido, tiepido raggio di sole, finalmente vi parlo della nuova collezione P/E di Bottega Verde: RIVIERA MEDITERRANEA. 
Ho avuto il piacere di scoprire questa novità durante il pressday e come sempre ne sono rimasta davvero ben impressionata: non sono solo i colori ad essere protagonisti ma anche il pack, che risulta minimal nelle forme ma perfettamente in tema con il nome della collezione nei colori. 


Il filo conduttore di questa collezione è la riviera italiana, passando da Sanremo via per Alassio e Forte dei Marmi dove le onde del mare di mischiano alle tendenze più glam, raffinate, eleganti. Il pack mi piace molto, è luminoso ed esalta le nuances dei prodotti senza oscurarli. 
Il focus della collezione sono gli ombretti, per uno sguardo intenso, luminoso; sono infatti ben pigmentati, dalla texture soffice che permette di ottenere un buon risultato con poche applicazioni.  il mio preferito è quello verde acqua, un colore must della stagio…