Passa ai contenuti principali

Review: Acqua profumata alla Tuberosa

Ciao ciao ciao, 
secondo post di oggi, questa volta per una review.. a dicembre, durante "l'Artigiano in fiera", avevo acquistato un'acqua profumata con fragranza di Tuberosa, un prodotto molto particolare poiché privo di allergeni et similia, anche del conservante che di solito mi provoca numerosi problemi.  Grazie allo sconto - fiera ero riuscita a pagare una confezione da 50 mL circa 5 euro, e grazie ad internet ho trovato il laboratorio che produce questi prodotti e l'area di diffusione... ma andiamo con ordine. 
In questo post vi parlerò dell'Acqua profumata alla Tuberosa prodotta dai Laboratori Gin. 

Pack: semplice, lineare, una boccetta di forma allungata di colore trasparente con etichetta classica. Ricordatevi che si tratta di un prodotto venduto quasi esclusivamente in farmacia, quindi privo degli eclettismi delle grandi case. La comodità sta soprattutto nella facile impugnatura data dalla forma della confezione. L'unico fattore negativo è il vaporizzatore, che ogni tanto crede di essere un doccino.. spruzza una quantità spropositata di profumo, tanto che basta davvero sfiorarlo per far partire un getto potentissimo. 



Fragranza: personalmente amo la tuberosa, un fiore non particolare ma dal profumo ipnotico.. ho cominciato ad amarla con Tubeurose Criminelle di Serge Lutens, che ha un primo impatto estremamente aggressivo, e l'ho riscoperta in altre fragranze, come nell'ultima di Madonna. A livello commerciale, se non ricordo male, dovrebbe essere una delle essenze più costose. 
Tornando alla review, in questo caso la fragranza, nonostante si tratti di un'acqua, è davvero molto intensa, soprattutto perché in assenza di una piramide olfattiva  di contesto si percepisce unicamente la tuberosa. 

Durata: anche docciandovi con il vaporizzatore non si va oltre le tre/quattro ore di persistenza, il che, comunque, trattandosi di un'acqua profumata, non è per niente male. 

L'opinione di PFF: la gamma di acque offerta da questo laboratorio permette alle persone che, come me sono allergiche ad alcune componenti dei profumi, di poter lo stesso disporre di fragranze di buona qualità senza riempirsi ogni volta di bolle. 

Un bacione
PFF 








Commenti

  1. io amo moltissimo le acque profumate,anche se non durano molto e questa dev'essere buonissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero molto molto buona, poi per me la Tuberosa è il fiore con il profumo più romantico che ci sia

      Elimina
  2. Io sono più per i profumi forti ma perchè al momento non sono allergica a nessun componente...Per chi ha allergie sono un ottima soluzione! bacio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, e purtroppo sono sempre di più le persone che hanno problemi allergici con i prodotti cosmetici :( me per prima!

      Elimina
  3. grazie x il consiglio lo comprero'...

    RispondiElimina
  4. bella quest'acqua profumata la voglio proprio provare la comprerò grazie!

    RispondiElimina
  5. ah, quindi Fracas ti fa allergia? :(
    se sì peccato, perchè come profumo alla tuberosa è fantastico!!!
    andrò a sbirciare sul sito dei laboratori gin, le acque profumate le comprerei tutte! XD
    baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esageratamente, però se ne metto troppo mi copro ci bollicine... e io tendo sempre a farmi la doccia con i profumi che adoro :)

      Elimina
  6. Adoro le boccette "essenziali" senza troppi fronzoli, sarei curiosa di provare quest'acqua profumata

    RispondiElimina
  7. Non impazzisco per le fragranze floreali, lo ammetto, ma la tuberosa piace molt anche a me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me van bene quasi tutte le fragranze, però questa è davvero spaziale

      Elimina
  8. Amo le acque profumate anche se non sono allergica a nessun tipo di componente dei profumi ma trovo che siano molto più portabili ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…

Riviera Mediterranea: la nuova collezione make up di Bottega Verde

Ciao amiche! Oggi, visto che è comparso un timido, tiepido raggio di sole, finalmente vi parlo della nuova collezione P/E di Bottega Verde: RIVIERA MEDITERRANEA. 
Ho avuto il piacere di scoprire questa novità durante il pressday e come sempre ne sono rimasta davvero ben impressionata: non sono solo i colori ad essere protagonisti ma anche il pack, che risulta minimal nelle forme ma perfettamente in tema con il nome della collezione nei colori. 


Il filo conduttore di questa collezione è la riviera italiana, passando da Sanremo via per Alassio e Forte dei Marmi dove le onde del mare di mischiano alle tendenze più glam, raffinate, eleganti. Il pack mi piace molto, è luminoso ed esalta le nuances dei prodotti senza oscurarli. 
Il focus della collezione sono gli ombretti, per uno sguardo intenso, luminoso; sono infatti ben pigmentati, dalla texture soffice che permette di ottenere un buon risultato con poche applicazioni.  il mio preferito è quello verde acqua, un colore must della stagio…