Passa ai contenuti principali

Un tuffo nel mare blu blu bluuuuuuu: review smalto Savina

Ciao care! Come vi avevo anticipato nel primo post riguardo gli smalti Savina ecco a review su quello blu che era "magicamente sparito" dalle foto: vi presento Caribbean

Premetto che non ho un buon rapporto con gli smalti blu, nonostante questo sia uno dei miei colori preferiti.. Vi racconto: circa al primo anno di liceo di punto in bianco ho cominciato a truccarmi e ad applicare smalti appariscenti, e un giorno mi sono presentata a scuola indossando uno smalto blu brillante e profondo al contempo, lo adoravo... una ragazza, credo fosse una compagna di classe, mi chiese se non mi vergognavo ad indossare una cosa tanto appariscente e... boh, mi sentii in colpa, assurdo vero (in effetti non aveva proprio proprio tutti i torti)? Da quel giorno non ho più indossato smalti di questo colore se non in estate. 



Vi dirò, rispetto a Dolphin questo smalto mi ha leggermente delusa.. il colore non mi sembra molto intenso, la stesura è più difficile perché la consistenza è davvero molto molto liquida e il prodotto tende ad andare ovunque. L'asciugatura è comunque rapida e lo smalto è davvero resistente; non ho applicato il top coat per provare la durata e, fino ad ora (sono passati cinque giorni) non si è ancora sbeccato 
- applausi - Il colore è molto coprente, anche se la prima passata potrebbe trarvi in inganno.. 

L'opinione di PFF: il colore non mi piace molto, a parte la storia di vita vissuta, questo blu è troppo elettrico per essere annoverato tra i miei preferiti, anche se le caratteristiche del prodotto sono nel complesso positive. 

Ho cercato anche di applicare dei microbrillantini colorati (presentati sempre nell'haul di prima), ma ho fatto davvero un bel disastro! Temo di aver premuto troppo lo spruzzino della colla e ne è uscita tantissima, così tanta che alcuni brillantini sono rimasti letteralmente inglobati... Però dai, ora che ho scritto il post posso anche togliere questo smalto e provarne un altro giusto? 

Il prossimo? Diacote!!! 

A presto! 
PFF 

PS: piccola considerazione personale... ma come sono belle le ciglia di Nina Dobrev (l'attrice che impersona Elena in The Vampire Diaries)?? Secondo voi che mascara usa?? 


Io so solo che le vorrei così, punto! 

Commenti

  1. Risposte
    1. ahahah baciotto! (cmq per togliere i brillantini non ti dico il panico!)

      Elimina
  2. è il preferito di mia sorella da che glielo ho regalato ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia sorella adora Dolphin, è davvero un colore particolare

      Elimina
  3. Ciao cara questo colore è meraviglioso...lo trovo davvero fantastico...
    Per me sono ciglia finte :) troppo lunghe e folte...magari esistessero mascara miracolosi

    Kiss and happy week end
    ti aspetto! I'll wait for you
    2 NEW POSTS
    Follow me on
    the simple life of rich people blog
    Instagram @thesimplelifeofrichpeople
    Twitter @simpleliferichP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la invidio perché sembrano davvero naturali... le vogliooooo

      Elimina
  4. anche per me sono finte! :)
    ..parlando di smalti blu, ne ho uno simile della kiko ma il blu scuro non mi fa impazzire..in compenso ne ho 3 elettrici! XD
    tu pensa che a me con lo smalto è successa una cosa simile ma alle elementari! :) 1997,facevo quinta e la l'oreal aveva lanciato come novità assoluta lo smalto azzurro: mia mamma me l'aveva preso (il primo di una lunghissima serie!) e l'avevo messo; Il giorno dopo la maestra mi aveva intimato di toglierlo perchè "non consono all'ambiente scolastico".

    come cambiano i tempi..ora in quinta elementare useranno già i perizomi XD

    baciiiii

    RispondiElimina
  5. Adoro gli smalti scuri, ma ho le dita tozze e bianchissime che su di me risultamo sempre orrendi :-(( No No quelle ciglia sono frutto di un buon lush extender

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma guarda, io ho sempre le unghie cortissime, le mani minuscole e uso lo stesso smalti dai colori scuri e intensi.. cmq devo trovare assolutamente quel prodotto

      Elimina
  6. oddio che bel colore *_* anche io ho un rapporto strano con gli smalti blu...è raro mi piacciano. Devo trovare la giusta punta di blu, ma poi è ammmore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ancora non l'ho trovata, ma ovviamente continuo a cercare!

      Elimina
  7. che bel colore!
    io mi sono trovata benissimo con questi smalti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sto trovando molto bene anche io :) forse troppo liquidi ma durata a dir poco eccezionale

      Elimina
  8. Amo gli smalti scuri, è stupendo!!!!
    Baci, Alina

    Adrenalina Style blog

    RispondiElimina
  9. a me il colore piace tantissimo!
    sai che mi sto appassionando da poco alla serie the vampire diaries? lei ha delle ciglia meravigliose già di suo o molto probabilmente sono finte...magari cercando sul web... ^_^

    RispondiElimina
  10. Secondo me le ciglia di Elena sono finte :P

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Beauty Addicted e fan di Apple? Questo concorso è per voi

Ciao ciao ciao 
Se siete Beauty Addicted (e visto che state leggendo probabilmente la risposta è affermativa) e amate i prodotti apple vi consiglio si partecipare ad un concorso firmato Collistar ed Ethos Profumerie!


Come funziona? Fino al 1 maggio tutti i clienti che, muniti della loro Ethos Card, acquisteranno prodotti della linea Corpo Perfetto di Collistar (qualche esempio: Talasso Scrub o Siero Anticellulite) parteciperanno all'estrazione immediata di uno dei 3 iPhone 6S Silver da 64GB.  Inoltre sono messi in palio anche 20 buoni acquisto del valore di 50 euro utilizzabili al 9 maggio al 5 giugno su prodotti del marchio Collistar. 
Per avere maggiori informazioni o controllare l'elenco dei punti vendita che aderiscono all'iniziativa vi consiglio di visitare il sito www.ethos.it
Piccola postilla: i premi che non verranno assegnati saranno devoluti alla ONLUS ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale. 
A presto PFF