Passa ai contenuti principali

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel).
In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.

L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi...
La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé Lauder, che mia zia usa da sempre (ho notato che Sephora non lo ha più sui suoi scaffali, ma si riesce a trovare tranquillamente nelle due taglie base da LaGardenia e Pinalli).




Le note olfattive di Coco creano un intreccio molto particolare, ipnotico, estremamente misterioso. Quelle di testa sono agrumate, con la presenza del pompelmo e del bergamotto di Calabria, quelle di cuore fiorite, con gelsomino, rosa, narciso e geranium rosa di Grasse, quelle di fondo fava Tonka, patchouli, vaniglia bourbon e muschio bianco. 

Il packaging, con la sua boccetta nera, illuminata da poche pennellate di luminoso oro, squadrata, con il tappo ricco di sfaccettature, è tremendamente elegante, così come la confezione, minimale, un nero di fondo e i bordi color oro. 

Arriviamo al prezzo, quindi al vero motivo dell'infarto: partendo dal presupposto che si tratta di un EDP, di Chanel... etc... la taglia più piccola (50mL) costa da Pinalli e Sephora 91 euro, da LaGardenia 94 euro... (ho cercato sullo shop on line di Limoni ma non ho trovato il marchio Chanel, mentre non ho cercato da Douglas perché come catena non vende questo marchio). Ho evitato di guardare la taglia più grande, ma se non ricordo male il prezzo si aggira attorno ai 130 euro. 

L'opinione di PFF: è una fragranza ipnotica, non dolce, non stanca e anche se le note di testa si volatilizzano dopo pochi minuti quelle di cuore e di fondo sono a dir poco eccezionali, molto persistenti. Io mi ero posta il problema del prezzo, perché ultimamente sto comprando tantissimi profumi, ma grazie allo sconto del 20% di Sephora sono riuscita a limitare i danni :) Il mio consiglio è di provarla sulla pelle e, se ne avete la possibilità, di chiedere un campione per testare la fragranza con calma. 

Come sempre... se passate da una profumeria ditemi cosa ne pensate :)
Un bacione
PFF



Commenti

  1. il prezzo è abbastanza proibitivo però da come l'hai descritto sembra una fragranza molto piacevole...Devo provarlo per capire se può piacermi...Io sul profumo ho gusti particolari. Ora sto' usando Cinema' di YSL e faccio fatica a staccarmene!

    RispondiElimina
  2. Amo i profumi Chanel... Uso solo quelli! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e fai benissimo :) io uso coco e adesso coco noir :)

      Elimina
  3. Ciao Silvia, mi è capitato di vaporizzare la fragranza e confermo: è buonissimo! Peccato solo per il prezzo ma, d'altronde, parliamo di Chanel eheh!

    Un bacio e grazie per il tuo commento, torna quando vuoi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma certo :) mi piace tantissimo il tuo blog :) baciotti

      Elimina
  4. provero' ad annusarlo sulla mia pelle...ma che prezzo!:P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero! in profumeria mi han detto che le clienti prima ne rimangono impressionate, poi quando scoprono il prezzo cambiano idea :(

      Elimina
  5. Grazie per il consiglio proverò prima un campioncino, anche perchè mi ispira molto questo profumo!

    RispondiElimina
  6. Io l ho usato e agli uomini.......meglio non dire cosa fa......

    RispondiElimina
  7. L'ho comprato ad ottobre a Parigi per caso e da allora non l'ho lasciato più!! E' perfetto in tutti i sensi...Li l'ho pagato 125,00 euro da Sephora, qui in Italia mi costa 3 euro in più.

    RispondiElimina
  8. E' favoloso, non stanca mai, originale, femminile, elegantissimo, molto persistente.

    RispondiElimina
  9. É molto intenso,va benissimo per inverno,infatti me lo compro domani!!

    RispondiElimina
  10. Lo adoro,lo alterno solo col mitico N5 EDP. Sono due profumi unici, irraggiungibili.

    RispondiElimina
  11. Io lo alterno con Coco Mademoiselle. Chanel ha dei profumi di una classe inarrivabile per le altre marche, a mio parere.

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Riviera Mediterranea: la nuova collezione make up di Bottega Verde

Ciao amiche! Oggi, visto che è comparso un timido, tiepido raggio di sole, finalmente vi parlo della nuova collezione P/E di Bottega Verde: RIVIERA MEDITERRANEA. 
Ho avuto il piacere di scoprire questa novità durante il pressday e come sempre ne sono rimasta davvero ben impressionata: non sono solo i colori ad essere protagonisti ma anche il pack, che risulta minimal nelle forme ma perfettamente in tema con il nome della collezione nei colori. 


Il filo conduttore di questa collezione è la riviera italiana, passando da Sanremo via per Alassio e Forte dei Marmi dove le onde del mare di mischiano alle tendenze più glam, raffinate, eleganti. Il pack mi piace molto, è luminoso ed esalta le nuances dei prodotti senza oscurarli. 
Il focus della collezione sono gli ombretti, per uno sguardo intenso, luminoso; sono infatti ben pigmentati, dalla texture soffice che permette di ottenere un buon risultato con poche applicazioni.  il mio preferito è quello verde acqua, un colore must della stagio…

Pronti per la spiaggia! vi presento i solari Australian Gold

Ciao amiche, 
continuo il mio girovagare tra i marchi di solari per presentarvi un brand a me molto caro, visto che mi sono sempre trovata molto bene con i suoi prodotti: si tratta di Australian Gold

E come sempre vi presento per prime le novità che ritengo più interessanti! Infatti ci tengo ad evidenziare una particolarità che mi interessa molto, il raggiungimento di una nuova dimensione di solare con l'aggiunta del fattore Anti - Rughe: la lozione solare diventa un vero e proprio cosmetico, un trattamento per la pelle a 360 gradi, idratando, proteggendo e svolgendo funzione anti età.



Per questo metto in evidenza la nuova Linea Superior, che con due formule avanzate Superiour prestigious DHA Luxe Bronzer e Superior Magnificent Luxe Bronzer, è diventata il top di gamma del brand. Le due ulteriori novità sono due brevetti, Timeless Youth Elisir e Satin Touch Blend che arricchiscono ancora di più questi nuovi prodotti. Il primo sfrutta l'azione di Estratti di Bambù, di Pisello …