Passa ai contenuti principali

Un profumo da... tempo indefinito!

Ciao ragazze! come vi avevo anticipato ieri oggi vi parlerò un po' dei deodoranti che uso e di cui ho sentito parlare, per fare giusto una breve carrellata di quei prodotti che ci tengono sempre fresche fresche come se fossimo appena uscite dalla doccia!

Per primo il prodotto che uso quasi da sempre, il deodorate della linea Borotalco: mi piace perchè ha quel profumino di pulito che riporta quasi a quando si era bambini, un lieve sentore di bororalco, non macchia i vestiti, è persistente ma non ha personalità, quindi si piega benissimo ad accompagnare anche le fragranze più delicate. Il mio preferito è la versione spray di della linea original fresh con microtalco: la uso da sempre e mi trovo benissimo :) 

Sempre della versione spray mi sono trovata molto bene con la linea ai Sali del mar Morto di Dove, anche se devo ammettere (me lo hanno fatto notare) che il deodorante tende a sopravanzare il profumo, soprattutto per il suo "retrogusto" che sembra cetriolo.. per il resto è stra rinfrescante e persistente, diciamo che questa è l'unica sua pecca. Rimanendo su questo marchio ho notato che mi trovo molto meglio con la linea dal tappino bianco, credo si tratti della linea classica, che ha una fragranza estremamente delicata. 

Sono invece molto curiosa riguardo la nuova linea di Deodoranti Lycia, che ancora non ho avuto il piacere di provare ma che ispira tantissimo per la presenza di "microspugne assorbenti" per farci sentire sempre fresche e in ordine.. La formulazione che più mi interessa è quella priva di alcol e profumo, credo sia la Sensitive, primo perché è per pelli delicate, secondo per il motivo di cui parlavo sopra, per me è importante che il deodorante non copra la fragranza che indosso. 

Per quanto riguarda invece i deodoranti cremosi (roll on), io non ne vado pazza, mi sembra di essere sempre umida e.. non è il massimo! Comunque, la linea che compro più spesso, soprattutto per quando vado in viaggio, è quella della Nivea, Pearl and Beauty, senza alcohol e molto tollerabile dalla pelle. 

Su questo genere di prodotti mi piace poter essere sicura, quindi non cambio marchio o linea molto spesso per evitare di ritrovarmi poi con fragranze assurde o irritazioni. 

Per rimanere sempre fresche, però ci sono anche altri trucchetti che possiamo utilizzare! 
Prime fra tutti le salviette rinfrescanti, da cui io dipendo soprattutto nei lunghi viaggi in treno: le mie preferite sono quelle della Chilly, ma uso tranquillamente tutto quello che mi capita sotto mano :) 
Oppure, per evitare che la situazione diventi insostenibile, è sempre utile portarsi in borsetta una minitaglia di crema per il corpo: non vi farà sentire asciuttissime, questo sì, ma almeno nasconderà un po' l'odore di sudore... Mai mai mai spruzzare il profumo sotto le ascelle o in altre zone delicate: la presenza di alcol e le componenti della fragranza stessa potrebbero causarvi irritazioni molto fastidiose!

E niente, per questo post credo sia tutto :) 
Un freschissimo bacione :D
PFF

Commenti

  1. a me piaciono solo i deodoranti spray...non so perchè quelli stick o roll on mi danno la sensazione di sudare molto di più...
    da tempo ormai sto utilizzando il dove natural touch con minerali del mar morto...mi trovo davvero bene e ha una profumazione molto gradevole...fa il suo dovere discretamente....tieni presente che sono una persona che praticamente non suda però...
    kiss
    vendy

    ps: new beauty post
    http://www.simplelifeve.blogspot.it/2012/09/collaborazione-di-luca-milano.html

    RispondiElimina
  2. uso lo sray licia da anni e mi trovo benissimo è molto delicato con la pelle!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…