Passa ai contenuti principali

Ba-ba baciami piccina...

Ciao a tutte! Premetto che oggi sono letteralmente a pezzi, è da stamattina che ho un mal di testa atroce, proprio non mi lascia in pace! 
Per prima cosa vi lascio il link al mio articolo per LeAmiche.net: questa volta ho deciso di parlare di come scegliere un profumo da regalare ad una donna... può sembrare semplice ma non lo è, date un'occhiata al post e fatemi sapere cosa ne pensate, son curiosa! 

Oggi ho pensato di parlarvi dei miei rossetti - rossi rossi rossi ma che più rossi non si può: come vedete nell'immagine sono tre, Mufe, Maybelline, Cargo, e ho pensato di aggiungere anche il gloss della Kiko della penultima limited edition perchè è davvero ipercolorato e molto utile per illuminare i rossetti più spenti. 

Quello a sinistra, che spero abbiate riconosciuto perché ne parlo perennemente, è uno tra i miei ultimi acquisti, il rossetto Make Up Forever che sognavo da mesi. Non ho parole per descriverlo, me ne ero innamorata fin dalla prima volta che l'ho visto perché non è solo rosso rosso, ma tende un po' al fucsia, con un effetto evidenziatore inimitabile. Quando l'ho comprato ero indecisa fra questo e il Moulin Rouge (e le tinte...) ma alla fine ho deciso di rimanere ferma sul mio primo amore perchè mi sembrava più "attinente" ai miei colori.  Non posso che parlarne bene, ma cercherò di essere oggettiva: il prodotto è di consistenza morbida ma non in maniera eccessiva, è nutriente (non secca per niente le labbra come le tinte) e iper resistente.. durante la VFNO l'ho riapplicato solo dopo aver mangiato, ma non perchè fosse sparito, anzi, solo per dare più corposità alle labbra. Il mio consiglio in questo caso è di applicarlo usando un pennello per poter essere precise al millimetro: basta pochissimo infatti per sbagliare e con questo colore ogni difetto, anche minimo, può essere indelebile. Giusto per sicurezza, una mezz'oretta prima di applicare questo prodotto faccio un mini impacco con un burro cacao per avere le labbra perfettamente idratate ed evitare l'effetto pellicina. [Il burro cacao che sto preferendo in questo periodo è quello D'Oliva, stra idratante e molto profumato :)]

Passiamo al secondo rossetto: è stato un momento di pazzia all'Esselunga, l'ho visto e mi son detta "Perchè no?" era una vita che non usavo prodotti appariscenti e questo ha dato il via ad una vera e propria escalation! Anche in questo caso la texture del prodotto è molto morbida, anche troppo forse, quasi burrosa; come vedete dallo swatch il colore non è poi tanto rosso, ma sulle labbra si trasforma, credetemi! Sicuramente rispetto al rossetto precedente questo è meno pigmentato e meno resistente, ma ogni tanto mi piace esaltarlo tamponandoci sopra il gloss della Kiko, così da renderlo più brillante e corposo. 

Terzo rossetto: si tratta del famosissimo e vecchissimo Lola della Cargo, il mio cavallo di battaglia per quando non ho voglia di essere troppo appariscente ma voglio comunque concedermi un rossetto "rosso". Il colore è il più scuro tra i tre che vi ho presentato, vira verso il mattone ma mi piace particolarmente per i microbillantini che lo rendono giovane e molto accattivante. Per quanto riguarda il prodotto in sè, ha la consistenza di un burro cacao, morbidissima, quindi sono necessarie diverse applicazioni per avere una buona coprenza. Mi piace particolarmente perchè con lo stesso rossetto si possono avere effetti diversi, dal semplice lucido-leggermente colorato, al rossetto scuro e intenso; come se avessi tre prodotti in uno. Per di più, se reso più brillante al centro delle labbra con un buon gloss trasparente questo colore si trasforma, diventando davvero molto sexy. 

Ora parliamo del gloss di Kiko: non ho ancora deciso se adorarlo o odiarlo! E' molto utile, come vi dicevo, perchè può essere usato per vivacizzare i rossetti leggermente opachi o dai colori più timidi, ma non è comodo da applicare soprattutto a causa della sua consistenza molto dura. La confezione, non so se la ricordate, è quella di latta con la bandierina della Spagna, carina, ma il prodotto in questo modo è fondamentalmente "steso" e deve per forza essere prelevato con un pennello o con le dita. Purtroppo però per avere un buon risultato usando il pennello bisogna davvero compiere varie applicazioni, mentre con le dita si tende ad impiastricciare il tutto, ottenendo un risultato mediocre. Sto cercando di ovviare a questo problema applicandolo con calma quasi meditativa, con le dita, ma ho notato che, con la luce e guardando attentamente, si possono scorgere comunque aree in cui il prodotto e più coprente e aree in cui lo è di meno... Per ora sono indecisa, continuerò ad usarlo, questo è certo, ma perde molto a causa di un packaging sicuramente carino ma poco adatto. 

Prodotti citati:
Rouge Artist Intense n. 45 - Make up Forever
Dark Rosewood n. 13/545 - Maybelline
Lola - Cargo
Super colour Lipgloss n. 02 - Kiko


Ecco qui, aspetto i vostri commenti :D
Baciotti raffreddati
PFF

Commenti

  1. sei stata chiarissima
    xoxo mininuni

    RispondiElimina
  2. sono davvero affascinata dal tuo post...io il rossetto non lo so usare, quello rosso poi...sembra solo sporca di sugo, imbranatissima! spero di imparare molte cose dal tuo blog!

    RispondiElimina
  3. io odio tutti i prodotti per le labbra che stanno in "lattina" e vanno presi con le dita! per carità!!! ho preso un emolliente colorato di lush e ogni volta divento scema per aprirlo e poi devo pulirmi il dito...scomodissimo e impossibile da usare fuori casa!

    bello il rossetto di make up forever! bacio

    RispondiElimina
  4. Io invece di farti i complimenti per l'articolo dettagliato, ti faccio i complimenti per l'aver scritto così tanto con mal di testa. Spero passi in fretta! Baci!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post,grazie per i consigli davvero utili,mi piace molto il colore del secondo rossetto alla sx,bello <3

    RispondiElimina
  6. @obiettivo tester il secondo è quello della maybelline :D io l'ho trovato all'esselunga e costava pochissimo :)

    RispondiElimina
  7. che belli! davvero lo desideravi cosi tanto? baci elena

    RispondiElimina
  8. Amo il primo di cui hai parlato!! *-*

    RispondiElimina
  9. @tuttepazzeperibijoux si, lo studiavo da mesi, ero stra convinta ma mi facevo dei problemi a) per il prezzo b) per il colore... alla fine complice uno sconto ho ceduto!

    RispondiElimina
  10. mi piace molto il secondo rossetto da sinistra e tu sei stata molto brava nella descrizione ^_^

    RispondiElimina
  11. mi dispice x il raffreddore....iniziamo bene la stagione...anche qui da me tutti con il naso colato e la tosse :-/
    io è da un bel po che non uso un rossetto vero e proprio....quest'estate sono andata solo di gloss!!! ma ora devo riprendere con i colori scuri che amo d'inverno!
    grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  12. Rossetto *^* bellissimo articolo ;)

    RispondiElimina
  13. Hi there, I discovered your site via Google whilst looking for
    a comparable topic, your website came up, it appears good.

    I have bookmarked it in my google bookmarks.
    Hello there, just changed into alert to your blog thru Google, and found that it's truly informative. I'm gonna be careful for
    brussels. I'll be grateful in case you continue this in future. Numerous other people might be benefited out of your writing. Cheers!

    my homepage トリーバーチ

    RispondiElimina
  14. Hi there are using Wordpress for your blog platform? I'm new to the blog world but I'm trying
    to get started and create my own. Do you
    need any coding knowledge to make your own blog?
    Any help would be really appreciated!

    Also visit my site: トリーバーチ

    RispondiElimina
  15. Yes! Finally something about fashion shoes.

    Feel free to visit my weblog: クリスチャンルブタン

    RispondiElimina
  16. you're in point of fact a just right webmaster. The web site loading velocity is amazing. It kind of feels that you are doing any unique trick. In addition, The contents are masterwork. you have performed a excellent process on this matter!

    Here is my web page :: クロエ

    RispondiElimina
  17. Hi there, You have done an incredible job. I will certainly digg it and personally suggest to my friends.
    I'm sure they will be benefited from this website.

    My web-site ... letsroc.net

    RispondiElimina
  18. I enjoy what you guys tend to be up too. This sort of clever work
    and coverage! Keep up the good works guys I've incorporated you guys to our blogroll.

    Also visit my website http://www.chloeoutletstore2013.com

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…