Passa ai contenuti principali

Sono un disastro ambulante... ma con stile!

Ciao a tutte! 
Oggi ho fatto un giretto rapidissimo a Milano per sistemare alcune questioni universitarie e per il progetto a cui sto lavorando... ed è stata una giornata tremenda fin dal mattino, a partire dallo smalto della Kiko che, avrà pure un colore bellissimo, ma è tremendamente delicato e basta un niente per sbeccarlo (mi sono trovata, appena sveglia, con metà unghia dell'indice senza smalto), anche per il resto devo dirvi che è stato un piccolo dramma dopo l'altro. Prima i chilometri per cercare una copisteria che facesse i poster di grande formato, poi mi è caduta la moneta per il biglietto del bus in un tombino (non vi dico l'odio che ho provato verso quella tremenda monetina) e poi mi sono versata addosso il caffè americano appena comprato perchè mi ero dimenticata di tappare bene il bicchiere... che FASTIDIO!!!!!!

Almeno il caffè non era bollente, una piccola nota positiva... ah no, dimenticavo! Qualche giorno fa ho comprato un paio di scarpe da tennis nuove della VANS e oggi, visto il bel tempo, le ho indossate... non l'avessi mai fatto! Dopo un'oretta mi sono trovata con le calze piene di sangue e le caviglie martoriate! Assurdo, di solito avevo questi problemi con le ballerine, non mi era mai successo con le scarpe sportive...

Comunque, come avrete capito si stratta di una giornata da DIMENTICARE! 

Poi sono arrivata a casa e ho trovato lo sconto di Sephora per la festa della Mamma... yeeeeeee! Ho visto che anche i prodotti BareMinerals fanno parte del catalogo e ne approfitterò sicuramente, magari comprando una sana scorta di fondotinta... nel caso, avete qualche altro prodotto di questa linea da consigliarmi? per ora uso: fondotinta, cipria in polvere, terra (ma solo perchè era nella confezione, non mi viene naturale applicarla) e ovviamente i pennelli... pensavo di ricomprare la base oppure di provare qualcosa di nuovo... non so, ditemi voi! 

Per chiudere vi lascio il video di uno spot che secondo me riesce ad interpretare benissimo il profumo che pubblicizza: si tratta infatti della fragranza Eau de Chloe, la rielaborazione della più classica Chloe Eau de Parfum. Le note sono molto fresche e frizzanti, adatte alla stagione primaverile ma che strizzano l'occhio anche all'estate; tra quelle che si riconoscono immediatamente troviamo la rosa, gli agrumi e il patchouli. Per quanto riguarda il packaging vi posso tranquillamente dire che non cambia molto rispetto alle altre fragranze della linea, è solo diverso il colore, un bel verde acido. 
[E rimanga tra noi, la scelta di creare confezioni con colori molto simili non mi è mai sembrata molto intelligente... è sì, certamente, più elegante, ma quando si tratta di regali queste somiglianze possono trarre in inganno! Attenzione!!!!]. Per quanto riguarda lo spot, è stato girato in un campo di grano in Spagna, è stato diretto da Mario Sorrentini e la protagonista è Camille Rowe Pourcheresse, che secondo me riesce ad incarnare perfettamente le caratteristiche della fragranza con la sua leggerezza e la sua innata eleganza. 

A presto
PFF







Commenti

  1. Che post.Letto fa ridere ma immagino viverlo cosa può essere stato.Capitano anche a me giornate storte,in genere quando voglio fare 10 cose tutte insieme!! :D

    http://federicaantonellagiorgia.blogspot.com/2012/04/save-date21-aprile-2012frosinone.html

    RispondiElimina
  2. mi dispiace per la tua giornataccia!cmq sappi che a me giornate cosi capitano spesso e se ti può consolare sono una sfigatona...se posso macchiarmi,inciampare o fare una gaffe la faccio :-)
    un bacino

    RispondiElimina
  3. ma che poi, giusto per aggiungere un po' di "divertimento", per errore ho fatto scattare l'antifurto di casa alle undici e mezzo di sera... ma si può?????
    Grazie per il supporto :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao ragazze! Vi chiederei di non spammare e di non mettere troppi link nei commenti... passerò a trovarvi comunque perchè sono molto molto molto curiosa :) Un bacione PFF

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Pronti per la spiaggia! vi presento i solari Australian Gold

Ciao amiche, 
continuo il mio girovagare tra i marchi di solari per presentarvi un brand a me molto caro, visto che mi sono sempre trovata molto bene con i suoi prodotti: si tratta di Australian Gold

E come sempre vi presento per prime le novità che ritengo più interessanti! Infatti ci tengo ad evidenziare una particolarità che mi interessa molto, il raggiungimento di una nuova dimensione di solare con l'aggiunta del fattore Anti - Rughe: la lozione solare diventa un vero e proprio cosmetico, un trattamento per la pelle a 360 gradi, idratando, proteggendo e svolgendo funzione anti età.



Per questo metto in evidenza la nuova Linea Superior, che con due formule avanzate Superiour prestigious DHA Luxe Bronzer e Superior Magnificent Luxe Bronzer, è diventata il top di gamma del brand. Le due ulteriori novità sono due brevetti, Timeless Youth Elisir e Satin Touch Blend che arricchiscono ancora di più questi nuovi prodotti. Il primo sfrutta l'azione di Estratti di Bambù, di Pisello …

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…