Passa ai contenuti principali

Una mattinata profumata: Lush, Pinalli e Sephora

Ciao a tutte! Oggi sono stata a Monza per visitare un museo e, tanto che avevo tempo, ho fatto qualche giretto... 
Per prima cosa sono andata da Pinalli per riprovare il nuovo profumo di Carita, che ormai per me è diventato una droga. Penso sia davvero un peccato che non lascino i campioncini, perchè mi piacerebbe  provarlo per qualche giorno prima di decidere se comprarlo o meno (la taglia più piccola, per giunta, è il 50 mL)!! Purtroppo però non mi sono trovata benissimo con la venditrice che mi ha "accompagnata" allo scaffale: troppo scostante, fredda, sorrideva a mala pena, sembrava quasi indisposta nei miei confronti... meno male che sono abituata a comportamenti anche peggiori e spesso lascio perdere... bah! 

La seconda fermata è stata, ovviamente, da Lush (bastano meno di cinque metri per arrivare da un negozio all'altro, troppo pochi per fermarmi): ho trovato una ragazza simpaticissima che mi ha fatto provare diversi tipi di scrub per il corpo e mi ha spiegato, con calma, le loro principali caratteristiche e i benefici, facendo anche molta attenzione anche alla presenza di possibili allergeni... praticamente un sogno! Adesso però ho su una mano la pelle normale e sull'altra, poverina, una specie di papiro :( urge una bella maschera nutriente! Ecco i miei acquisti: la fumantina viso Tea Tree (ne ho presa una da provare, se funziona farò la scorta) e l'esfoliante corpo Questione di Peeling, che avevo già provato un paio di anni fa. Le commesse mi hanno anche lasciato da provare un pezzetto del sapone "Conosci la terra" che, come primo impatto, ha un fortissimo profumo di Limone... promette davvero bene! Posso comunque dire di essere fiera di me, ho preso solo lo stretto necessario e per i prossimi acquisti... prima dovrò per forza finire i prodotti che ho in casa perchè i miei cassetti straripano... (speriamo di farcela!!)

La terza tappa, ovviamente, Sephora! Adoro questo negozio (anche se è più piccolo rispetto agli altri punti vendita) perchè non è per niente dispersivo e ordinatissimo. Visto che fra un paio di giorni approfitterò dello sconto del 20%, ho pensato di fare prima un piccolo giro di ricognizione: ho provato il colore "Petal" del fondotinta della Benefit per appurare la differenza con quello che avevo già testato, Ivory, ho annusato qualche profumo e, fondamentalmente, ho passato venti minuti buoni a pensare a cosa comprare giovedì :D 

E niente, direi che per oggi questo è quanto... ah, pensavo di fare le foto alle mie ballerine preferite per chiedere un vostro parere (e il vostro appoggio): io le adoro ma purtroppo questo mio sentimento non è condiviso dalle persone che mi stanno accanto :( ho bisogno di sostegno! E non posso dimenticarmi di chiedervi di darmi qualche vostra impressione riguardo Monella Vagabonda (ho messo il link al post) perchè sono ancora indecisa!

A presto
PFF

Commenti

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Tante occasioni con Ethos Profumerie: questo mese con Lancome e Pupa

Ciao a tutte!
Oggi vi parlo di un concorso succosissimo che vede la collaborazione tra Ethos Profumerie e Lancome
dal 2 al 29 maggio sarà possibile partecipare all'estrazione di pacchetti fotografia composti ciascuno da una fantastica Polaroid Z2300 Instant Digital Camera e un cavalletto Hama Tripod Star!!!


Come fare per partecipare? Ora vi spiego tutto..
Acquistando 49 euro di prodotti a marchio Lancome con Ethos Card potete avere l'opportunità di vincere, cosa ne dite? Tutto questo senza dimenticare la possibilità di ricevere subito in omaggio anche l'elegante block notes From Lancome with Love sempre con l'acquisto di 49 euro di prodotti. 
Inoltre... dal 6 al 15 maggio è tempo di Happy Hour, questa volta in compagnia di Pupa! Acquistando con la propria Ethos Card 25 euro di prodotti Pupa dalle ore 18 alle 20.30 si riceve uno sconto immediato di 7 euro


Per maggiori informazioni e curiosare nell'elenco dei punti vendita aderenti vi consiglio di visitare il si…

Beauty Addicted e fan di Apple? Questo concorso è per voi

Ciao ciao ciao 
Se siete Beauty Addicted (e visto che state leggendo probabilmente la risposta è affermativa) e amate i prodotti apple vi consiglio si partecipare ad un concorso firmato Collistar ed Ethos Profumerie!


Come funziona? Fino al 1 maggio tutti i clienti che, muniti della loro Ethos Card, acquisteranno prodotti della linea Corpo Perfetto di Collistar (qualche esempio: Talasso Scrub o Siero Anticellulite) parteciperanno all'estrazione immediata di uno dei 3 iPhone 6S Silver da 64GB.  Inoltre sono messi in palio anche 20 buoni acquisto del valore di 50 euro utilizzabili al 9 maggio al 5 giugno su prodotti del marchio Collistar. 
Per avere maggiori informazioni o controllare l'elenco dei punti vendita che aderiscono all'iniziativa vi consiglio di visitare il sito www.ethos.it
Piccola postilla: i premi che non verranno assegnati saranno devoluti alla ONLUS ABIO, Associazione per il Bambino in Ospedale. 
A presto PFF