Passa ai contenuti principali

Paco Rabanne e i ricordi del liceo

Ciao a tutte! Come va? Finalmente qualche giorno per riposarmi, da lunedì mi toccherà riprendere alla grande con le corse forsennate per riuscire a star dietro a tutti gli impegni che ho preso nelle scorse settimane (ma perchè non ho mai dietro l'agenda per controllare i giorni liberi???). Ho dedicato qualche ora della mattinata a cercare dei libri in cantina et.. voilà ho trovato i miei vecchi diari del liceo! Che gran colpo di fortuna, erano secoli che li cercavo per diversi motivi: in quegli anni avevo una specie di macchina polaroid e mi divertivo a riempire i diari di immagini stupide ma molto carine, che non sono più riuscita a trovare, e poi perchè volevo ritornare un po' indietro nel tempo. Ehehe meno male sono riuscita a ripescare le foto e ho scoperto che nel mio periodo dark ero davvero inquietante! Capelli lunghi e mossi fino al sedere, occhi perennemente cerchiati di nero, pelle color ceramica (o morto, a voi la scelta) e rossetto rosa pallido.. un incubo vero e proprio. Mi dispiace non avere nessuna foto sul mac per farvi vedere in che situazione terribile versava la mia immagine, ma non appena avrò il tempo di accendere lo scanner caricherò qualche immagine esplicativa. 

Se non ricordo male in quegli anni andavo pazza per un profumo fantastico, Ultraviolet di Paco Rabanne, e per j'Adore di Dior, il solito grande classico. Di Ultraviolet credo di averne già parlato, se la memoria non m'inganna per comprarlo ho varcato per la prima volta nella mia vita la soglia di un punto vendita Sephora (quello di Busnago), e grazie all'aiuto di una commessa avevo scoperto questa fragranza magica, tremendamente fiorita ma nel contempo fresca. Mi sono innamorata di j'Adore invece per colpa di mia madre, che ogni tanto lo vaporizzava sui suoi vestiti: mi ha colpita sicuramente meno del primo, ma era comunque un prodotto da urlo. 
Messaggio importantissimo: Ragazze se per caso incontrate un ultraviolet for her (anche 100 mL) avvisatemi che ho troppa voglia di ricomprarlo!!!! 

Negli anni poi ho provato altre fragranze sempre di Paco Rabanne come BlackXS, un profumo davvero fantastico, ma ho sempre compiuto l'errore di comprare la taglia più grande a disposizione e arrivavo davvero a non poterne più! Black XS può essere definito come fiorito fruttato, le note che sicuramente risaltano fin dalla prima vaporizzazione sono quella di mirtillo e il pepe rosa che rende l'insieme molto frizzante. Si possono inoltre riconoscere il tamarindo, la vaniglia e il patchouli, tutte note che tendono verso la sensualità. La boccetta è molto caratteristica, di color fucsia/viola a forma di cuore con un tappo nero  molto lucido. L'idea che deve dare il connubio tra packaging e fragranza è quella di una donna rockstar, frizzante e dotata di una sensualità evidente, come è ben esemplificato nell'immagine della campagna pubblicitaria. 
Non ho amato particolarmente la nuova fragranza LadyMillion, la trovo troppo dolce rispetto a quello a cui sono abituata anche se rimane perfettamente in linea con l'evoluzione compiuta all'interno dei prodotti di questo brand; personalmente preferisco la versione maschile che ha il pregio di essere percepita come più fresca. 

Ups, post lunghissimo e avrei ancora tante cose da scrivere... facciamo che le rimando a domani (o al prossimo post!
A prestissimo
PFF

Commenti

Post popolari in questo blog

Un profumo da infarto: Coco Noir - Chanel

Ciauuuu! Eccomi, come promesso con il mio post sul "profumo da infarto!"... per chi non avesse letto l'ultimo post Haul-Sephora, mi riferisco al fantastico Coco Noir (Chanel). In profumiere che lo ha creato, Jacques Polge (a lui si devono anche Egoiste, Coco, Allure, Coco Mademoiselle, Chance... solo per citarne alcuni), lo ha definito un orientale luminoso, e su questo non si può davvero dargli torto.
L'ho scoperto per la prima volta durante la VFNO, o meglio, ne ho sentito parlare perché c'era così tanta coda per arrivare al corner Chanel che alla fine io e i miei amici abbiamo desistito... ma la curiosità è rimasta fino a quando non sono riuscita a incrociare il tester in una profumeria e, da quel momento, ha cominciato a piacermi... La prima volta che ho vaporizzato la fragranza, mi è tornato alla mente un profumo che annusavo anni fa a casa di mia nonna, e pensando e ripensando, ho capito che la memoria mi riportava all'intramontabile Knowing di Esteé L…

Una novità nella mia routine pre-nanna: Repair Cream AQMW di Cosme Decorte

Ciao carissime! Come state? Io sono appena tornata dopo una giornata passata a Milano e domani... si replica :) sto cercando di stare molto tempo in laboratorio per arrivare al monte ore di tirocinio ora, così da essere più libera quando avrò anche il corso di trucco :) 
Comunque, oggi vi voglio parlare di un prodotto che ho provato per la prima volta qualche settimana fa e che è stato giustamente inserito nella mia routine pre -nanna.. si tratta della Repair Cream della linea AQMW di Cosme Decorte, un brand anti-aging giapponese. Ho scoperto questo prodotto grazie ad una presentazione per la stampa (figura tremenda... credo che avervene parlato su twitter.. mi sono presentata vestita da neve - giaccone da sci, jeans, scarponi - ed erano tutti stra eleganti -.- ... da Mazzolari per di più!) e non appena sono arrivata a casa non ho resistito e ho aperto la confezione che mi era stata gentilmente offerta. Per testarlo ho pensato di fare così: per i primi giorni, visto che nevicava e no…

Riviera Mediterranea: la nuova collezione make up di Bottega Verde

Ciao amiche! Oggi, visto che è comparso un timido, tiepido raggio di sole, finalmente vi parlo della nuova collezione P/E di Bottega Verde: RIVIERA MEDITERRANEA. 
Ho avuto il piacere di scoprire questa novità durante il pressday e come sempre ne sono rimasta davvero ben impressionata: non sono solo i colori ad essere protagonisti ma anche il pack, che risulta minimal nelle forme ma perfettamente in tema con il nome della collezione nei colori. 


Il filo conduttore di questa collezione è la riviera italiana, passando da Sanremo via per Alassio e Forte dei Marmi dove le onde del mare di mischiano alle tendenze più glam, raffinate, eleganti. Il pack mi piace molto, è luminoso ed esalta le nuances dei prodotti senza oscurarli. 
Il focus della collezione sono gli ombretti, per uno sguardo intenso, luminoso; sono infatti ben pigmentati, dalla texture soffice che permette di ottenere un buon risultato con poche applicazioni.  il mio preferito è quello verde acqua, un colore must della stagio…