Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2012

Acquisti da Sephora e... Londraaaaaa!

Ciao a tutte!!!! Ieri in serata ho fatto qualche acquisto da Sephora, approfittando dello sconto del 20% (sull'acquisto di almeno tre prodotti del brand) che avevo ricevuto due settimane fa. Per prima cosa ho provato la tinta di Sephora che mi incuriosiva tantissimo: dal punto di vista della tenuta è fantastica, ha resistito per ore ed anche ad una cena senza dare grandi segni di cedimento, ma mi ha seccato terribilmente le labbra nonostante avessi steso uno strato abbondante di burro cacao prima di applicarla. Ho deciso comunque di non prenderla, aspetterò il prossimo giro di sconti per comprare quella di YSL che mi piace tantissimo (anche se è meno opaca). Passiamo agli acquisti: due struccanti bifasici per gli occhi WP, un vaporizzatore da borsetta (così adesso ne ho due, yeee), due confezioni di cetriolini per gli occhi, una spugnetta fucsia e... credo basta per quanto riguarda i prodotti sephora.. ho solo aggiunto un deodorante e altre piccole cose che mi erano state ordinate…

Carita Eau de Parfum: un viaggio nella storia delle due sorelle

Una nuova fragranza da poco arrivata nelle profumerie mi ha colpita particolarmente: si tratta di Carita Eau de Parfum, un profumo ispirato alle due celebri sorelle e alla loro abitudine di terminare ogni trattamento vaporizzando sulle loro ospiti una nuvola di profumo. 
Le due sorelle, Rosy e Maria si trasferirono a Tolosa dalla Spagna alla fine degli anni '30 per coronare la loro passione per le acconciature; nei primi anni del decennio successivo compirono un ulteriore passo, entrando come apprendiste in un atelier parigino. Fin dai primi anni lavorano per raggiungere il successo, creando un proprio salone e arrivando negli anni '50 ad ampliarlo, arrivando finalmente a creare una vera e propria Maison de Beauté concentrata sulla cura dei capelli e del cuoio capelluto. 
L'Eau de Parfum è una creazione del celebre naso Alberto Morillas, nato a Siviglia, nominato nel 1988 Maestro profumiere e vincitore del Prix françois de Coty nel 2003 (tra le sue perle contiamo FlowerbyKen…

Un giretto da Sephora

Ciaooo qualche piccola news! Oggi ho fatto un giro da Sephora e ho trovato alcune cosette che mi hanno colpita molto, anche se in gran parte non si tratta di ultimissime uscite: primo fra tutti l'ombretto in crema n. 02 (Steel) della linea Aqua Cream di Mufe. Mi è sembrato subito un colore bellissimo, non propriamente argento, non totalmente grigio... non costa tantissimo, poco più di 21 euro, ma la quantità e la qualità del prodotto giustificano comunque il prezzo. Sempre nella gondola MUFE ho finalmente provato la confezione dedicata alle labbra "rosso lacca": so tratta del kit Perfect red lips, che è composta dal rossetto Moulin Rouge (una tonalità di rosso davvero fantastica), contornato dalla matita sempre della linea Aqua e con applicato sopra il gloss rosso fuoco... un effetto da urlo! Ho notato tuttavia che il prezzo si è leggermente alzato dal lancio, ora costa circa 39 euro, mentre un mesetto fa lo si poteva trovare a meno (a quanto ho letto in alcuni blog). 
Ca…

Percy&Reed, finalmente in Italia!!!

Ciao ragazze, conoscete il marchio per capelli Percy and Reed? Si tratta di prodotti ideati da due grandi esperti, il primo, Paul Percival, è un session stylist, mentre Adam Reed è riconosciuto come miglior parrucchiere di Londra; insieme contano numerosi clienti VIP e sono diventati un punto fermo nel mondo dei capelli.  Sono andata sul loro sito e ho trovato tantissime idee per tagli e accociature, e presentazioni davvero molto interessanti delle loro linee (vi lascio il link in fondo al post); vi consiglio di dare un'occhiata anche alla sezione How To, nella quale vi verrà spiegato il procedimento per creare acconciature fantastiche e per usare al meglio i loro prodotti... (Ho letteralmente adorato il tutorial sul modern beehive, non aspetto altro che mi ricrescano i capelli :D)


Tutto questo per dirvi che... i prodotti Percy&Reed stanno finalmente per arrivare in Italia!!!!!! Il lancio su QVC (ve ne ho già parlato vero? SI!!!) sarà il 24 febbraio e non aspetto altro che vedere…

Taggami con FlowerTag

Un profumo accattivante, una pubblicità ipnotica: ecco il segreto dell'ultima fragranza targata Kenzo, FlowerTag. Un'idea nata per una strana coincidenza, il riferimento al Tag, all'arte dei graffiti, alle nuove forme di comunicazione. Se avete amato il primo profumo Flower, FlowerbyKenzo, non resisterete sicuramente a questa novità. Prima di tutto parliamo della fragranza, che è composta principalmente da tre accordi, il primo, fruttato, è composto da ribes nero, rabarbaro e mandarino, il secondo, invece, è floreale e consiste nelle note di Peonia, Gelsomino e Mughetto. L'accordo di fondo, estremamente sensuale, è costituitò da tè, muschi bianchi e vaniglia, a dare un senso avvolgente alla totalità della fragranza.  Il packaging rappresenta un punto di forza di questa novità: credo ricordiate tutte la bellissima bottiglia sinuosa e trasparente, impreziosita da un bellissimo disegno di un papavero... con FlowerTag la forma rimane la stessa, cambia il colore, che diventa…

Il matitone Kiko: un aiuto per un make up ultra rapido e... qualche (dis)avventura mattutina

Ciao a tutte!!!!! E' un po' che non scrivo, ma sono stata impegnatissima con il lavoro e purtroppo arrivavo a sera troppo stanca per scrivere :( in questi ultimi giorni (di trucco matto e velocissimo) ho usato molto il nuovo matitone- ombretto di Kiko, quello della nuova collezione Blooming Origami che ho comprato settimana scorsa. Questo prodotto ha sicuramente tantissimi pregi, primo fra tutti quello di essere estremamente cremoso, infatti si stende facilmente sulla palpebra anche senza premere troppo con la punta. Il lato più chiaro, che nel mio caso è di un color argentato molto strano ma bellissimo, può essere usato sia come base per un trucco più articolato sia da solo, e ho notato che se si trasporta un po' di prodotto sulle dita e lo si picchietta leggermente sopra gli zigomi e sotto l'arcata sopraccigliare può diventare anche un validissimo illuminante. Per quanto riguarda invece il colore più scuro, grigio, ho notato che va benissimo come base per uno smokey …

Siiii sono riuscita ad avere il mio smalto PUPA!!!

Ciao a tutte! Finalmente oggi sono riuscita a ritirare il mio smalto Pupa! Lo ammetto, leggendo tutti i commenti presenti sulla pagina di Pupa Milano temevo di incontrare problemi o commesse poco propense a  concedermi l'omaggio, ma invece è successo il contrario, sul serio! Mi sono recata con la stampata dell'offerta nella rivendita più vicina che mi era stata segnalata dal sito (un p.v. La Gardenia presente in un centro commerciale) e ho avuto la possibilità di scegliere fra tutti gli smalti presenti nell'espositore, che era praticamente pieno. Ho preso il numero M262, un bel grigio brillante che ancora non era presente nella mia collezione; ho pensato di non testarlo adesso perchè devo ancora finire molti prodotti e ho paura ad aprirlo per poi non usarlo subito (per esperienza ho notato che gli smalti di questo marchio si seccano facilmente), ma vi pubblicherò le foto il prima possibile! 
Mentre ero in giro ho approfittato degli ultimi saldi per cercare un vestitino per …

Ti Voglio Tanto Bere!!! Momenti di bellezza in compagnia di Lipton e Sephora

Come vi avevo promesso ieri ecco un post un po' più ricco! Oggi ho partecipato alla presentazione per la stampa di un evento targato Lipton che interesserà molti store Sephora: Ti voglio tanto bere! Durante il mese dell'idratazione Lipton, grazie a questa magica collaborazione tra il più importante marchio di del tè e la più famosa catena di negozi di make up, sarà possibile scoprire un nuovo modo per idratare e coccolare il nostro corpo, con bevande dal gusto e profumo estremamente invitanti e un make up all'ultima moda.  L'idratazione infatti è estremamente importante per il nostro corpo e, in maniera sicuramente più visibile, per la nostra pelle: proprio per questo è stata sancita questa alleanza tra Lipton e Sephora: far risplendere la bellezza di una pelle perfettamente idratata. 

Durante l'evento di oggi è stato presentato un modo gustoso per rimanere idratati, ovvero la linea Pyramid, caratterizzata, come dice il nome stesso, dalla forma piramidale delle busti…

Piccola news per le amiche milanesi :)

Ciao a tutte! Dopo qualche giorno di assenza (ooops, chiedo scusa ma sono stata sommersa dagli impegni) ho una news interessantissima per le amiche milanesi: dal 12 al 18 marzo presso il p.v. Douglas di Corso Buenos Aires (angolo via P. Castaldi 42) ci sarà la possibilità di essere truccate da un make up artist Lancome e di usufruire di un servizio fotografico professionale. Se vi interessa questo appuntamento correte perchè le prenotazioni sono già cominciate! (Io andrò di sabato pomeriggio, se non sbaglio :D) 
Qualche giorno fa sono passata da Douglas a ritirare il mio profumatore da macchina con la fragranza di Viva La Juicy e sono rimasta impressionata: profuma tantissimo! La mia piccola toyota finalmente è stilosa e femminile al punto giusto!

Per oggi post brevissimo, ma mi farò perdonare (quasi) sicuramente domani :D

A presto
PFF

I Colori profumati a Vimercate (MB)

Ciao a tutte! Qualche settimana prima di Natale per caso sono entrata in un negozietto aperto da poco nella via principale della città in cui abito, Vimercate; ero curiosissima perchè ogni volta che si apriva e chiudeva la porta usciva una nuvola di profumo che mi attirava.... Comunque, complici i regali natalizi ho deciso di varcare finalmente quella soglia e.. magia! Un negozio piccolo, luminoso, profumato ma non troppo, ordinato ma non eccessivamente, a dare un'immagine di grande tenerezza; ne sono rimasta incantata. Ho cominciato a girare tra gli scaffali e mi sono imbattuta in saponi da doccia profumatissimi e tondeggianti, altri più piccoli e a forma di pasticcino, con olii essenziali sempre diversi e adatti ad ogni persona: rilassanti, energizzanti e altro ancora. Quando ero passata di lì erano anche esposti portagioie delle dimensioni più disparate e, alla cassa, erano impilate delle saponette naturali incartate con delle frasi tremendamente dolci, dediche che non avrei po…

Make Up New Cid in esclusiva su QVC

Ciao a tutti! Oggi vi parlo di QVC, il canale di televendite che, nato negli Stati Uniti alla fine degli anni '80, è da un paio di anni approdato in italia sul canale 32 del digitale terrestre e 475 di Sky. Conosco bene questo canale perchè spesso rimango per ore incantata davanti ai prodotti che vengono presentati, che rappresentano i fiori all'occhiello di grandi marche nel campo dell'elettronica, della bellezza e degli accessori. Se non sbaglio poche settimane fa vi avevo annunciato il lancio di alcuni prodotti Bare Escentuals in esclusiva, ma in questo caso si tratta di qualcosa di più "esaltante!": finalmente è arrivata in Italia la linea make up NEW CID, un marchio inglese che ha creato una serie di prodotti allo stesso tempo professionali/fotografici e facilmente applicabili da tutte le donne. I fattori che hanno decretato il successo di questa linea sono principalmente due, l'innovazione e un continuo dialogo con i truccatori degli studi fotografici, …

Il mio bottino di oggi + Twitter

Ciaooo! come ho anticipato su Twitter (si, da ieri sera uso anche questo metodo per comunicare... cercate parfumforfun vi aspetto!!) oggi sono andata a fare un po' di shopping in un centro commerciale - il Carosello di Carugate. 

Ecco parte del mio bottino, ma andiamo con ordine: da Sephora ho comprato un rossetto YSL della Linea Rouge Pur Couture con effetto satinato, di un bel colore rosa scuro, e sempre dello stesso brand ho preso il nuovo mascara volumizzante Shocking... vi confesso che non ero molto sicura se prenderlo o meno, ma l'ho provato e me ne sono innamorata dopo una sola passata (l'ho applicato malissimo perchè non trovavo uno specchio dove riuscissi a vedermi senza occhiali -.-). Purtroppo ancora non ho finito il mascara Dior che ho comprato a settembre, mi ha illusa più volte ma c'è ancora molto prodotto e non mi va di lasciarlo perdere, anche se il risultato non mi soddisfa eccessivamente (proprio per evitare di usarne due contemporaneamente ho nascosto…

GlossySI o GlossyNO?

Ciao a tutte! In questo ultimo periodo sento molto parlare delle Glossybox, sia in positivo sia in negativo. Vi confesso che ho provato più volte ad iscrivermi a questo progetto fin da quando è stato lanciato, ma soprattutto da quando esistono i codici sconto, ma poi non so, ogni volta che compilo il form ripenso ai commenti negativi che ho letto e mi fermo. La curiosità c'è, ovviamente, tanto che sono iscritta anche alla loro pagina su FB, ma sento davvero troppi pareri negativi... capita anche a voi?
Mi limito ad osservare da lontano quello che succede, credo che questa idea sia ancora agli inizi, e purtroppo per noi ogni volta che si comincia un progetto nuovo gli imprevisti sono all'ordine del giorno. C'è da dire tuttavia che in alcuni post si faceva riferimento a prodotti vecchi (fondi di magazzino?) e alla poca attenzione alla personalizzazione dei prodotti contenuti nelle box, ed è proprio questo che, ogni volta, mi fa desistere dall'aprire l'abbonamento. Sin…

Vaporizzare la neve: Armani Code Sport

Credo che Armani Code sia uno dei profumi da uomo più freschi e nello stesso tempo maschili che si possano avere; di solito quando una cliente cerca una fragranza maschile fresca da regalare io penso subito a questa. I suoi pregi sono molti: è un esperidato per la presenza del bergamotto tra le note di testa, quindi una delle sue caratteristiche al primo impatto sarà una certa tonalità asprigna e fresca, è legnoso, perchè tra le note di cuore si incontra il legno di Gaiac che rende questa fragranza, come ho anticipato prima, estremamente maschile. Normalmente si sceglie questo profumo avendo in mano una rosa abbastanza ampia, ho notato che gli uomini spesso sono indecisi tra Code, Dior Farenheit e Blue di Chanel, e da poco tempo a questi di è aggiunto anche L'homme Libre di YSL. Si tratta di fragranze nel complesso molto fresche, ma anche caratterizzate da una nota quasi speziata che è da un lato molto maschile, dall'altra molto personale (potrebbe risultare difficile sceglier…

Innamorarsi di LoverDose

Ciao a tutte! In questi ultimi giorni girando per Milano mi sono accorta che ovunque si vedono i cartelloni pubblicitari della nuova fragranza femminile di Diesel, Loverdose. Forse qualcuna di voi ricorderà la presentazione esclusiva che c'è stata alla VFNO (io ero presente a quella di Milano) in settembre, ma il vero e proprio lancio sta avvenendo in queste settimane.  Ecco il video yt della promo che sta tempestando i maggiori canali televisivi:

Bellissima, accattivante e soprattutto ipnotica :) Chi non vorrebbe far innamorare tutti coloro che la circondano? Questo profumo cerca soprattutto un target giovane, costituito da ragazze sicure della propria bellezza, terribilmente glamour e sbarazzine. Non si tratta di una fragranza costruita ed elegante, ma al contrario è estremamente fresca e vivace. Ho preso il primo campioncino al lancio di settembre e ancora adesso me lo porto dietro, centellinando il contenuto per non sprecarlo. Non ho ancora deciso se questo profumo mi piace o me…

[OT] About me...

Ciaooo! Allora, in questa domenica un po' nevosa, ho pensato che sarebbe carino parlarvi un po' di me, visto che nell'area informazioni non ho messo molti particolari. Mi chiamo Silvia, ho 24 anni (questo è l'anno dei 25, ma non diciamolo ad alta voce o mi sale l'ansia), sono laureata in archeologia e ho studiato prima a Milano e poi a Pisa. Quando non sono in giro vivo in provincia di Monza,  dove ho la mia base :D. 
 La mia passione per il make up è nata girando per i punti vendita Sephora, ma il mio primo amore sono stati i profumi; se non ricordo male la prima fragranza che ho comprato è stata Ultraviolet di Paco Rabanne, ma quando ero più "piccolina" usavo l'Eau Dynamisante di Clarins che rubavo a mia madre. Ho cominciato presto a collezionare le minitaglie, e adesso, invece, ogni volta che finisco un profumo espongo la confezione sulle mensole dedicate alla mia "cianfrusaglia"... ho tantissime boccette, e non credo di averne una preferi…

Frutti di Bosco by Lush! Una maschera da provare!

Ciao a tutte!!! Oggi ho usato per la seconda volta la maschera che avevo comprato da Lush, Frutti di Bosco. L'ho scelta grazie al consiglio di una delle ragazze perchè avevo bisogno di qualcosa che tenesse a freno la mia pelle mista/grassa che dava un terribile e perenne effetto lucido, soprattutto nella fatidica zona T. Per gioco in settimana l'ho fatta usare anche a mia madre, che ha i miei stessi problemi ma in forma molto molto più forte; vi dirò che si è trovata subito bene con questo prodotto ed è rimasta entusiasta del risultato. Anche io sono positivamente impressionata da questa maschera: è facilissima da applicare, ha un profumo di frutti di bosco molto invitante e, soprattutto, una volta tolta lascia la pelle fantasticamente liscia e visibilmente più pura. Un accorgimento che mi è stato consigliato è di applicare un velo di crema nutriente subito dopo la rimozione della maschera per evitare che la pelle si secchi eccessivamente.  In sostanza vi posso consigliare ques…

Nome in codice: Pastello!

Ciao a tutte! Il mio smalto verde non ha riscosso molto successo e le scuse accampate (E' un colore che andrà molto in estate! oppure Il verde fra un paio di mesi sarà ovunque) non sono servite a nulla... o sembrano le unghie di un morto o quelle di uno zombie...  Passando oltre, come sapete amo molto i prodotti naturali, meglio se vegani, meglio ancora se completamente privi di benzoato, che purtroppo è un conservante naturale che spesso è anche contenuto nelle essenze stesse. Proprio quando pensavo che non avrei mai trovato una matita che rispecchiasse tutte queste richieste ecco la grande news targata Neve Cosmetics che mi da nuova speranza: dall'8 febbraio saranno disponibili sul sito al prezzo di 4,80 euro (iva compresa) le Biomatite (nome in codice: Pastello)... i colori presentati, anche se senza swatches, mi sembrano molto belli, alcuni più classici (nero, bianco, viola melanzana), altri sicuramente più in linea con le nuove collezioni primaverili, come il verdino, il v…

Aspettando San Valentino

Ciao a tutte!!! San Valentino sta arrivando, quindi, mentre penso ad un make up adatto all'occasione (pensavo a qualcosa di chic ma molto naturale, sono fermamente convinta che siamo amate per quello che siamo, non per la quantità di polveri e pigmenti che portiamo con noi) vi scrivo qualche possibilità di regalo mooolto accattivante. 


Regali per noi e per Lui: come sapete ho scoperto da relativamente poco tempo LUSH ma già adoro questa catena e, soprattutto, la collezione che ha messo a punto  apposta per la festa degli innamorati, con dei prodotti davvero intriganti. Le novità che mi hanno colpita di più sono l'olio da massaggi Love Potion, con note di mela, agrumi, cannella, ylang ylang e gelsomino, e il Funghetto Magico, uno spumantino a base di vaniglia e fragoline di bosco, dolce al punto giusto. 
In questi giorni, inoltre, in diverse profumerie si stanno svolgendo delle promozioni davvero interessanti: a parte gli sconti che si possono trovare da Sephora e La Gardenia (pe…

Verde Pistacchio e Top/Flop fragranze!

Rieccomi! Dopo aver scritto il post, questa mattina, sono uscita a fare spese e in un ripiano ho visto questo smaltino di un colore verde pistacchio carinissimo 

Si tratta del n. 50 (Pistache Green) della linea Pret a Porter di Deborah... adoro questo colore!! E' molto brillante, chiaro e risalta bene sul mio colore della pelle. L'unica pecca è che non è molto invernale, potrebbe benissimo rientrare tra le nuances che andranno di moda la prossima estate visto che il verde sarà una tra quelle dominanti. 
Che altro dirvi... ah giusto, cambiando argomento (come al solito salto da una cosa all'altra) ricordatevi di votare il vostro profumo preferito sul sito dell'Accademia del profumo o sulla sua pagina FB! Io ho già scelto i miei due top dell'anno passato: tra i femminili ovviamente Fan di Fendi, perchè sicuramente è un EDP molto intrigante e persistente, l'ho adorato dalla prima volta che l'ho annusato e ancora adesso non riesco a farne a meno. Tra i maschili L…

[OT] una grandissimissima delusione

Cominciamo con una piccola riflessione un po' OT ma che scrivo comunque.
Era da tanto che sentivo parlare dei romanzi di Melissa Hill e, quando mi hanno chiamata dalla biblioteca per dirmi che era arrivato Un regalo da Tiffany, ero stra felice! Ma dopo aver letto solamente le prime dieci pagine mi è crollato il mondo... Lo confesso, amo i libri romantici, anche un po' stupidi o tremendamente prevedibili, ma questo è un'esagerazione... vorrei trovare il romanzo in lingua originale per vedere se almeno in quel caso la narrazione scorre bene o se è un problema già della fonte... mi dispiace davvero perchè adoro Tiffany e mi intrigava l'idea di leggere un romanzo che avesse come argomento principale la magica scatolina azzurra. Comunque, anche se non mi è piaciuto per niente mi sono autocostretta a finirlo, giusto per non rimanere con una storia a metà. 


Piccola novità: mi è finalmente arrivata la newsletter di Dior per pubblicizzare il nuovo mascara New Look, che sembra un …